Centro

Il Centro

Attività

Attività

addestramento

L'Addestramento

Scuola

La Scuola

Il Territorio

Cantiano posto ai piedi del massiccio del Catria, che, coi suoi 1702 m s.l.m., è la quota più alta della provincia di Pesaro e Urbino ed una delle principali vette dell'Appennino umbro-marchigiano, è immerso in estese e secolari faggete ad altofusto tra cui va ricordato il bosco di Tecchie, istituito parco pubblico nel 1986.
Ricco di boschi e pascoli dei promontori del m.catrie e petrano, presenta numerose specie di animali selvatici, tra cui molti ungulati (caprioli, cinghiali, daini e cervi) carnivori (mustelidi, volpi, lupi) e numerosi rapaci, tra cui l’aquila il falco pellegrino e la poiana.
L’area è solcata dal fiume Burano con i suoi meravigliosi affluentii: il Bevano, il Tenetra e il Balbano. Questi torrenti incassati nelle montagne, costituiscono uno dei complessi torrentizi più integri della provincia, e in cui vive ancora il gambero di fiume, la trota (la pesca è consentita) e lo scazzone.
Cantiano offre ai turisti equestri la possibilità di alloggio in ostello, alberghi, agriturismi, ed una cucina locale ricca di sapori con ingredienti salubri e di stagione

I nostri contatti

Centro Ippico "La Badia" Chiaserna di Cantiano (PU) Tel. 0721 790800 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.